30 gennaio 2006

eliot

eliot: «il pubblico vuole soltanto un po’ di spogliarello, ma quel che conta è ciò che riusciamo a fare alle sue spalle. senza che se ne accorga…»

Nessun Commento »

27 gennaio 2006

stas ultima

le parole chiave delle statistiche riferite al mio sito e quindi al mio blog sono sempre più esilaranti.
ne ho già parlato recentemente, per l’esattezza nel dicembre 2005.
il problema è che si è scatenato un vortice diabolico, per cui io nel mio blog scrivo di quello che la gente cerca per entrare sul mio sito, ma scrivendone aumenta la gente che cerca quelle parole…insomma un marasma pauroso.
però è anche vero che schianto dal ridere leggendo le statistiche, quindi non posso non farvi partecipi.
con un cambiamento rispetto ai post precedenti sull’argomento: non scrivo le “parolacce” paro paro, ma le maschero con ***. così evitiamo il ciclone infernale di quelli che cercando c***o finiscono sul mio sito eccetera eccetera…
any way, ecco le nuove esiliranti chiavi di ricerca, tutto vero:
come è fatta la f**a della donna
l’arte di inc**are
ma che ca**o cerco?
“come sco**re” istruzioni
alla donna piace il ca**o in culo?
come comportarsi nella doccia
come far capire a un ragazzo che vuoi sco**re
come fare crescere il ca**o gratis
come farsi tante sco**te
come incu**re gli amici
come lavarsi la f**a
come liberarsi dei figli rompicoglioni
come mangiare la f**a
come mettere il ca**o nella f**a
come sco**re una donna che non vorrebbe
come sc**arsi la donna di un altro
come si fa a farsi sc**are da un cavallo
come si fa a sc**are bene
come è fatta una f**a?
cosa cerco adesso?
cosa fare quando la donna non da la f**a
cosa è la f**a
cose da mettere nella f**a
dentro la f**a cosa ci metto?
dove ci sono dei ca**i mia cugina c’è
istruzioni per inc**are
mia cugina mi da il c**o
mi sono rotto i cog**oni
non so che ca**o fare
quanti sono gli stronzi in questo mondo?
spremute di ca**o

Nessun Commento »

20 gennaio 2006

blog

è un po’ che non trovo il tempo di venire qui a scrivere.
adesso è venerdì sera, forse il momento della settimana che preferisco.
il gran marasma del lavoro si è calmato.
sono finalmente tranquillo e rilassato.
ancora meglio del sabato del villaggio, questo è il venerdì della città.

“questo di sette è il più gradito giorno,
pien di speme e di gioia:
diman tristezza e noia
recheran l’ore, ed al travaglio usato
ciascuno in suo pensier farà ritorno…”

spero in un week end soprattutto di cinema, in primis sicuramente sarà da vedere il nuovo woody allen.
sono qui che scrivo e trovo un po’ fastidioso ed egocentrico questo parlare di me e di quello che faccio.
io, io, io…
sono sicuramente molto meglio quei blog che parlano d’altro, che parlano di cose viste, di esperienze, di altri siti…insomma qui bei blog diciamo di servizio.
io invece annego nell’egocentrismo.
quello che mi circonda mi annoia e mi affascina nello stesso tempo.
la gente la capisco e la ignoro contemporaneamente.
le dinamiche mi sfuggono.
come diceva leo longanesi: “mangiano merda, ma poi protestano se ci trovano dentro un capello”
buon week end!

4 Commenti »

14 gennaio 2006

sportweek

oggi in edicola…

Nessun Commento »

14 gennaio 2006

maxim gennaio

oggi e per questo mese in edicola…

Nessun Commento »

2 gennaio 2006

maxim dicembre

in edicola…

Nessun Commento »