24 agosto 2007

agosto 2007

avevamo studiato per l’aldilà
un fischio, un segno di riconoscimento.
mi provo a modularlo nella speranza
che tutti siamo già morti senza saperlo.

eugenio montale

60 Commenti »

7 agosto 2007

mentre voi siete in vacanza…

mentre voi siete in vacanza…
mentre vi avviate felici verso il mare, la montagna i laghi…
mentre fate tantissime code per arrivarci, facevate tante code quest’inverno, fate le code anche d’estate, siete sempre in coda…
mentre aspettate per ore il vostro bagaglio nell’aeroporto, che, mi dispiace dirlo, mai arriverà…(avete messo il vostro nome sulla preziosa valigia? no?!?! hai hai hai…)
mentre siete ai caraibi e nessuno vi ha detto che d’estate là piove e fa un caldo porco…
mentre siete alle maldive e piove e fa un caldo porco…
mentre fate la fila anche per entrare ad ormeggiare con la vostra barchetta nei porti…
mentre la lunga permanenza con vostro marito/moglie, fidanzato/a vi conferma quello che nei mesi invernali era solo un vago sospetto: lui/lei è un povero imbecille stronzo…
mentre vi mangiate il “pesce fresco del golfo qui di fronte”, che invece arriva allevato dal vietnam…
mentre finalmente potete sfoggiare il vostro tatuaggetto sulla spalla, un segno tribale che vuol dire “amore e fratellanza”, tatuaggetto che avete solo voi, ma mentre arrivate sulla spiaggia ops! scoprite che il tatuaggetto ce l’hanno proprio tutti tutti e quel che peggio il vostro tatuaggetto non vi evita di litigare furiosamente con il vicino nonostante anche lui/lei sfoggi un tatuaggetto giapponese sulla schiena che vuol dire “tolleranza e rispetto”…
mentre vi pentite di non ever fatto il telepass, tutti i dilettanti del viaggio come voi in fila al casello , mentre dall’altra parte è tutto vuoto…
mentre vi fermate all’autogrill per mangiare un camogli, vi scappa la pipì, andate in bagno e vi dovete beccare il ricatto della tipa che vuole la mancia per andare a fare una semplice pisciatina…
mentre andate a londra, e sono tutti italiani…
mentre andate a parigi, e sono tutti italiani…
mentre andate a new york, e sono tutti italiani…
mentre scoprite che il vento della grecia è insopportabile…
mentre scoprite che sulla costiera amalfitana evidentemente non hanno i depuratori…
mentre in sardegna subite un traffico che neanche a milano a natale…
mentre andate a vedere il vostro cantante preferito che si esibisce nel luogo di vacanza, ma dato che lo paga, poco, la locale proloco o il comune o la provincia, non vede l’ora di sbrigare la pratica, strimpellare quattro pezzi, magnare bere e scappare via…
mentre sciabattate e vedete gli altri sciabattare sui lungomari…
…insomma, mentre voi vi divertite da matti e ve la godete, io sono in studio a milano a lavorare…
tra le altre mille cose anche scegliendo e ritoccando il servizio fatto in malesia per sport illustrated.
non ne avete certo bisogno, che tanto vi divertite e state bene dove siete, ma io una piccola anticipazione del lavoro ve la metto…

80 Commenti »