WWW.BENEDUSI.IT

I MIEI POST PREFERITI

COMMENTI RECENTI

archivio

  • novembre 2018
  • settembre 2018
  • agosto 2018
  • giugno 2018
  • aprile 2018
  • febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • dicembre 2017
  • novembre 2017
  • settembre 2017
  • agosto 2017
  • luglio 2017
  • maggio 2017
  • aprile 2017
  • marzo 2017
  • febbraio 2017
  • dicembre 2016
  • novembre 2016
  • ottobre 2016
  • settembre 2016
  • luglio 2016
  • maggio 2016
  • aprile 2016
  • marzo 2016
  • febbraio 2016
  • gennaio 2016
  • dicembre 2015
  • novembre 2015
  • ottobre 2015
  • settembre 2015
  • agosto 2015
  • luglio 2015
  • giugno 2015
  • maggio 2015
  • aprile 2015
  • marzo 2015
  • febbraio 2015
  • gennaio 2015
  • dicembre 2014
  • novembre 2014
  • ottobre 2014
  • settembre 2014
  • agosto 2014
  • luglio 2014
  • giugno 2014
  • maggio 2014
  • aprile 2014
  • marzo 2014
  • febbraio 2014
  • gennaio 2014
  • dicembre 2013
  • novembre 2013
  • ottobre 2013
  • settembre 2013
  • agosto 2013
  • luglio 2013
  • giugno 2013
  • maggio 2013
  • aprile 2013
  • marzo 2013
  • febbraio 2013
  • gennaio 2013
  • dicembre 2012
  • novembre 2012
  • ottobre 2012
  • settembre 2012
  • agosto 2012
  • luglio 2012
  • giugno 2012
  • maggio 2012
  • aprile 2012
  • marzo 2012
  • febbraio 2012
  • gennaio 2012
  • dicembre 2011
  • novembre 2011
  • ottobre 2011
  • settembre 2011
  • agosto 2011
  • luglio 2011
  • giugno 2011
  • maggio 2011
  • aprile 2011
  • marzo 2011
  • febbraio 2011
  • gennaio 2011
  • dicembre 2010
  • novembre 2010
  • ottobre 2010
  • settembre 2010
  • agosto 2010
  • luglio 2010
  • giugno 2010
  • maggio 2010
  • aprile 2010
  • marzo 2010
  • febbraio 2010
  • gennaio 2010
  • dicembre 2009
  • novembre 2009
  • ottobre 2009
  • settembre 2009
  • agosto 2009
  • luglio 2009
  • giugno 2009
  • maggio 2009
  • aprile 2009
  • marzo 2009
  • febbraio 2009
  • gennaio 2009
  • dicembre 2008
  • novembre 2008
  • ottobre 2008
  • settembre 2008
  • agosto 2008
  • luglio 2008
  • giugno 2008
  • maggio 2008
  • aprile 2008
  • marzo 2008
  • febbraio 2008
  • gennaio 2008
  • dicembre 2007
  • novembre 2007
  • ottobre 2007
  • settembre 2007
  • agosto 2007
  • luglio 2007
  • giugno 2007
  • maggio 2007
  • aprile 2007
  • marzo 2007
  • febbraio 2007
  • gennaio 2007
  • dicembre 2006
  • novembre 2006
  • ottobre 2006
  • settembre 2006
  • agosto 2006
  • luglio 2006
  • giugno 2006
  • maggio 2006
  • aprile 2006
  • marzo 2006
  • febbraio 2006
  • gennaio 2006
  • dicembre 2005
  • novembre 2005
  • ottobre 2005
  • settembre 2005
  • agosto 2005
  • luglio 2005
  • giugno 2005
  • maggio 2005
  • aprile 2005
  • marzo 2005
  • febbraio 2005
  • gennaio 2005
  • dicembre 2004
  • novembre 2004
  • ottobre 2004
  • settembre 2004
  • agosto 2004
  • luglio 2004
  • giugno 2004
  • maggio 2004
  • aprile 2004
  • marzo 2004
  • febbraio 2004
  • gennaio 2004
  • dicembre 2003
  • novembre 2003
  • ottobre 2003
  • settembre 2003
  • agosto 2003
  • luglio 2003
  • giugno 2003
  • maggio 2003
  • aprile 2003
  • marzo 2003
  • 30 novembre 2010

    SCATTI PER BENE

    dopo tutto ‘sto marasma della MC a FORMA ho veramente bisogno di ripulirmi la coscienza: la mia immagine qui sotto verrà battuta all’asta oggi alle ore 18:00 presso la casa d’aste sotheby’s in via broggi 19 a milano.

    per chi ama la fotografia e vuole contemporaneamente fare un buon affare e della beneficenza è un’occasione molto interessante, non tanto per la mia “opera” ma quanto per le tante opere in vendita, di grandi maestri (barbieri!).

    tutte le informazioni qui.

    io, purtroppo, non ci posso essere. 🙁

    2 Commenti »

    29 novembre 2010

    MARTINA IN-VISIBILE: MOSTRA O MOSTRO?

    ho scritto e cancellato, scritto e cancellato, scritto e cancellato. e ancora una volta scritto e cancellato.

    però basta, fin troppe parole. penso di avere già spiegato tutto nella mia presentazione.

    non so voi, ma io nel pieno del marasma di fotografica ho preso un aereo, e sono volato fino in brasile, per lavorare.

    rassereniamoci tutti con the voice e questa ripresa: non sapete il freddo e il vento che mi sono preso per farla…

    9 Commenti »

    25 novembre 2010

    FIGHT CLUB, OVVERO TUTTO E’ BENE CIO’ CHE FINISCE DUSI

    * Prima regola del Fight Club: non parlate mai del Fight Club.
    * Seconda regola del Fight Club: non dovete parlare mai del Fight Club.
    * Terza regola del Fight Club: se qualcuno si accascia, è spompato, grida basta, fine del combattimento.
    * Quarta regola del Fight Club: si combatte solo due per volta.
    * Quinta regola del Fight Club: un combattimento alla volta.
    * Sesta regola del Fight Club: niente camicia, niente scarpe.
    * Settima regola del Fight Club: i combattimenti durano tutto il tempo necessario.
    * Ottava regola del Fight Club: se è la vostra prima sera al Fight Club, dovete combattere.

    UN PO’ DI MARASMA IN QUESTI GIORNI PER LA MOSTRA DA ME CURATA REALIZZATA DA MARTINA COLOMBARI ESPOSTA ALLO SPAZIO FORMA.

    INTERNET CHE ESPLODE DI COMMENTI IL CUI PIU’ GENTILE E’ CHE SONO UNA MERDA: E’ VERO SONO UNA MERDA!

    L’ARGOMENTO PERO’ EVIDENTEMENTE E’ CALDO.

    QUESTA SERA ALLE 20:30 SARO’ A FOTOGRAFICA, ALLA SCUOLA FELTRINELLI, ESATTAMENTE DI FRONTE ALLO SPAZIO FORMA.

    POTRETE DIRMI TUTTO CIO’ CHE PENSATE: MAGARI PORTATE UN PO’ DI FOTOGRAFIE VOSTRE, COSI’ LE VEDIAMO INSIEME, OK?

    PROMETTO, NON PARLERO’ DI ME, PARLERO’ DI VOI.

    ANCHE PERCHE’ COME POSSO MAI PARLARE DI PIU’ E MEGLIO DI MR. TONI THORIMBERT, DOPO LA SUA LEZIONE MAGISTRALE DI IERI SERA?

    NON C’E’ DUBBIO, CON LUI FINISCO AL TAPPETO…

    44 Commenti »

    24 novembre 2010

    MARTINA COLOMBARI IN-VISIBILE

    Martina Colombari l’in-visibile

    Martina Colombari non è una fotografa.

    Sembrerebbe quindi assurdo che un centro serio come lo spazio Forma (e all’interno di una manifestazione prestigiosa come Fotografica!) possa ospitare una sua mostra fotografica.

    Lo volete veramente sapere? Sì, è assurdo.

    Ci sono qui fuori decine di fotografi che scattano fotografie da anni e meriterebbero di esporre qui. E’ assurdo e anche un po’ ingiusto.

    Ma ha un suo preciso senso, che può esserci d’aiuto per capire come, cosa e perché fotografare. Per capire insomma cosa voglia dire essere fotografo oggi, nel 2010.

    Fotografare in questi anni vuol dire avere a disposizione macchine fotografiche meravigliose, che fanno fotografie tecnicamente perfette. Software raffinatissimi permettono di correggere eventuali errori, sia del fotografo che della realtà.  Qualsiasi fotografia può essere resa perfetta.

    Trovo quindi che sia necessario, per chi vuole ben fotografare, dimenticarsi di saper fotografare. Dimenticare i tecnicismi. Dimenticare i virtuosismi. Riappropriarsi di uno sguardo puro.

    Estremizzando tutto ciò qualche mese fa abbiamo chiesto a Martina di incominciare a fotografarsi. Non le ho insegnato nulla, ho impostato la macchina su P,  e le ho solo chiesto di fare le inquadrature sempre orizzontali, per avere se non altro questa minima uniformità stilistica.

    Le ho chiesto di dimenticarsi della macchina fotografica, le ho parlato di varie fotografe (in primis Francesca Woodman…), le ho chiesto di essere semplicemente vera e sincera.

    E soprattutto le ho chiesto di usare la macchina fotografica per esplorare sé stessa, di far diventare quella scatoletta di ferro e vetro uno strumento per conoscersi.

    Martina è stata straordinaria. Veramente. In pochi giorni questa operazione è diventata “una vera ossessione”, e il fotografarsi è stata “la prima cosa da fare appena sveglia, e l’ultima prima di addormentarsi” (il virgolettato sono parole sue).

    E’ accaduta quindi una magia, inevitabilmente: nonostante in questi anni Martina Colombari sia stata fotografata dai migliori fotografi professionisti, lei è riuscita, fotografando sé stessa, a realizzare delle immagini così vere, così profonde e così sensuali (senza alcun uso di Photoshop!) come mai nessuno di questi era mai riuscito a fare!

    Ecco quindi il senso di ospitare le sue immagini in questi spazi, ecco cosa ci può insegnare una non-fotografa: che la fotografia non è solo tecnica, non è solo usare bene dei raffinati software, non è solo mega obiettivi. La fotografia deve essere verità e sincerità, come vera e sincera è stata Martina Colombari.

    Così vera e sincera da diventare addirittura in-visibile…

    Settimio Benedusi

    74 Commenti »

    21 novembre 2010

    FOTOGRAFICA 2010

    vi aspetto il 24 novembre, dalle 18:30, allo spazio forma di milano per l’inaugurazione di fotografica 2010, la manifestazione sponsorizzata dalla canon.

    verrà presentata la mostra di autoritratti realizzata da martina colombari, di cui sono curatore. scriverò nei prossimi giorni di nuovo su questo progetto, perchè offre degli spunti molto interessanti per chi si faccia domande su cosa voglia dire essere fotografo e fotografare oggi, nel 2010.

    qui alcune immagini in anteprima della mostra:

    la stessa sera, il 24 alle 21:00, per chi fosse interessato a sentire parlare un vero fotografo, consiglio vivamente di assistere alla lezione di mr. toni thorimbert: vi assicuro, ci sarà tantissimo da imparare. non mancate!

    se proprio poi non siete sazi il 25 alle 20:30 presso l’aula magna dell’istituto feltrinelli (proprio di fronte a forma) ci sarò io che racconterò e magari farò qualcosina…

    comunque quest’anno il calendario è veramente ricco, ci sono tantissime iniziative ed incontri che vale la pena di vedere: insomma piazzate le vostre tende in piazza tito lucrezio caro!

    11 Commenti »