MY BEST POST

COMMENTI RECENTI

  • aprile 2017
  • marzo 2017
  • febbraio 2017
  • dicembre 2016
  • novembre 2016
  • ottobre 2016
  • settembre 2016
  • luglio 2016
  • maggio 2016
  • aprile 2016
  • marzo 2016
  • febbraio 2016
  • gennaio 2016
  • dicembre 2015
  • novembre 2015
  • ottobre 2015
  • settembre 2015
  • agosto 2015
  • luglio 2015
  • giugno 2015
  • maggio 2015
  • aprile 2015
  • marzo 2015
  • febbraio 2015
  • gennaio 2015
  • dicembre 2014
  • novembre 2014
  • ottobre 2014
  • settembre 2014
  • agosto 2014
  • luglio 2014
  • giugno 2014
  • maggio 2014
  • aprile 2014
  • marzo 2014
  • febbraio 2014
  • gennaio 2014
  • dicembre 2013
  • novembre 2013
  • ottobre 2013
  • settembre 2013
  • agosto 2013
  • luglio 2013
  • giugno 2013
  • maggio 2013
  • aprile 2013
  • marzo 2013
  • febbraio 2013
  • gennaio 2013
  • dicembre 2012
  • novembre 2012
  • ottobre 2012
  • settembre 2012
  • agosto 2012
  • luglio 2012
  • giugno 2012
  • maggio 2012
  • aprile 2012
  • marzo 2012
  • febbraio 2012
  • gennaio 2012
  • dicembre 2011
  • novembre 2011
  • ottobre 2011
  • settembre 2011
  • agosto 2011
  • luglio 2011
  • giugno 2011
  • maggio 2011
  • aprile 2011
  • marzo 2011
  • febbraio 2011
  • gennaio 2011
  • dicembre 2010
  • novembre 2010
  • ottobre 2010
  • settembre 2010
  • agosto 2010
  • luglio 2010
  • giugno 2010
  • maggio 2010
  • aprile 2010
  • marzo 2010
  • febbraio 2010
  • gennaio 2010
  • dicembre 2009
  • novembre 2009
  • ottobre 2009
  • settembre 2009
  • agosto 2009
  • luglio 2009
  • giugno 2009
  • maggio 2009
  • aprile 2009
  • marzo 2009
  • febbraio 2009
  • gennaio 2009
  • dicembre 2008
  • novembre 2008
  • ottobre 2008
  • settembre 2008
  • agosto 2008
  • luglio 2008
  • giugno 2008
  • maggio 2008
  • aprile 2008
  • marzo 2008
  • febbraio 2008
  • gennaio 2008
  • dicembre 2007
  • novembre 2007
  • ottobre 2007
  • settembre 2007
  • agosto 2007
  • luglio 2007
  • giugno 2007
  • maggio 2007
  • aprile 2007
  • marzo 2007
  • febbraio 2007
  • gennaio 2007
  • dicembre 2006
  • novembre 2006
  • ottobre 2006
  • settembre 2006
  • agosto 2006
  • luglio 2006
  • giugno 2006
  • maggio 2006
  • aprile 2006
  • marzo 2006
  • febbraio 2006
  • gennaio 2006
  • dicembre 2005
  • novembre 2005
  • ottobre 2005
  • settembre 2005
  • agosto 2005
  • luglio 2005
  • giugno 2005
  • maggio 2005
  • aprile 2005
  • marzo 2005
  • febbraio 2005
  • gennaio 2005
  • dicembre 2004
  • novembre 2004
  • ottobre 2004
  • settembre 2004
  • agosto 2004
  • luglio 2004
  • giugno 2004
  • maggio 2004
  • aprile 2004
  • marzo 2004
  • febbraio 2004
  • gennaio 2004
  • dicembre 2003
  • novembre 2003
  • ottobre 2003
  • settembre 2003
  • agosto 2003
  • luglio 2003
  • giugno 2003
  • maggio 2003
  • aprile 2003
  • marzo 2003
  • 28 giugno 2011

    SPORTWEEK DREAMS: DAYANE’S PICTURES

    la quarta e penultima modella fotografata è stata la brasiliana dayane mello.

    dopo tre servizi “marini” abbiamo pensato di realizzare il servizio in una ambientazione e con un approccio completamente diversi: in una ambiente al chiuso ed elegante, con costumi/abito, accessori e trucco/capelli forse più consoni ad un servizio di abbigliamento che ad un servizio di costumi da bagno.

    abbiamo ambientato il tutto in un posto clamoroso ospiti di un amico gentilissimo.

    ecco le immagini:

    questo il video backstage:

    e questo il video autoriale:

    e qui il video dell’intervista a dayane.

    5 Commenti »

    26 giugno 2011

    THE SAME PLACE BUT NOT THE SAME PHOTOGRAPHER

    spesso si sente dire “se avessi avuto io quella supermodella!”, “se avessi fatto le foto alle maldive piuttosto che all’idroscalo” il tutto ovviamente riferito ad un’altro fotografo che tutte quelle fortune ha avuto facendo un lavoro (speriamo!) meraviglioso.

    poi ovvimente non funziona così perchè anche alle maldive piove e anche la super top model ha le occhiaie e le palle girate.

    ho pensato spesso che sarebbe molto interessante mettere diversi fotografi nella stessa identica situazione e vedere cosa di diverso verrebbe fuori filtrato dalle diverse sensibilità e capacità.

    questa introduzione in verità però c’entra solo marginalmente con l’argomento di questo post.

    andando al sodo: qualche giorno fa io e l’amico toni siamo stati gentilmente invitati ad andare in cima alla torre branca, qui a milano. spettacolo meraviglioso, con una milano che al tramonto e dall’alto dava il meglio di sè.

    tutti ovviamente si sono messi a fotografare il panorama, ed ovviamente anche io e toni, tutti e due con l’iphone.

    questa la mia fotografia:

    questa quella di toni thorimbert:

    due immagini più diverse non potrebbero essere!

    io ho fatto la “bella cartolina”, arrivando addirittura ad usare l’HDR (so benissimo che questo procedimento è stato dichiarato illegale dall’unesco, mi prendo le mie responsibiltà con questa ammissione di grave colpevolezza. prometto di non farlo più…). toni ha rivolto il suo obiettivo esattamente dalla parte opposta, cercando il buio più che la luce.

    non voglio andare oltre nell’analisi, e (ovviamente!) lungi da me il voler cercare un meglio o peggio nelle scelte.

    volevo solo ed unicamente far vedere come la stessa cosa può essere vista e fotografata in maniere completamente diverse.

    (mi perdonino i miei venticinque lettori, ma, lo ammetto,  questo post è pensato e scritto ad uso e consumo di mr. matteo oriani: matteo dacci dentro! ;-))

    14 Commenti »

    21 giugno 2011

    SPORTWEEK DREAMS: LINDA’S PICTURES

    …e continuiamo con la presentazione del redazionale swimwear fatto per sportweek.

    la terza modella fotografata è stata l’italiana linda morselli.

    la sua location è stata questa.

    l’idea per il suo servizio è stata quella di dare importanza non solo a lei ma anche ad una presenza fondamentale in una trasferta ai caraibi: il sole!

    abbiamo così scattato in una situazione abbastanza insolita per un servizio in esterno, e cioè in unità sia di tempo che di luogo, lavorando quindi sempre nello stesso posto e più o meno alla stessa ora (al tramonto). ovviamente quindi abbiamo lavorato in più giorni, dando molto importanza alle posizioni e ai movimenti del corpo di linda.

    queste le immagini:

    questo il video backstage:

    e questo il mio video autoriale:

    di linda abbiamo anche l’intervista! qui

    3 Commenti »

    15 giugno 2011

    INCONTRI

    ecco, chiamamoli così: incontri, così si evitano tutte le altre paroline fin troppo (come ben sappiamo!) usate ed abusate.

    sarò a corigliano calabro dal 29 giugno al primo luglio.

    a fare cosa? a parlare di cosa? ad insegnare (!) cosa? assolutamente non lo so! non essendoci nulla da imparare come è mai possibile che io possa insegnare alcunchè?!?

    sarebbe affascinante pavoneggiarsi con ciò che il poeta german cueto scriveva sulla targa del suo studio: “ti diremo ciò che solo intuisci, usando i nostri strumenti incongruenti.
    organizziamo viaggi interastrali. conosciamo la quadratura dello spazio. le nostre misurazioni si basano sulla quarta dimensione. auscultiamo il cuore dell’infinito.
    vuoi essere un eroe? noi conosciamo i piani del futuro, potremmo suggerirti una rotta negli accadimenti. visitaci.
    consulenze gratuite per i poveri di immaginazione.”

    ma no, è troppo, anche per un presuntuoso come me…

    e allora non resta che mettere qui sotto, paro paro, il programma che gli scrupolosi organizzatori mi hanno chiesto di compilare.

    io, di mio pugno, così l’ho compilato:

    8 Commenti »

    9 giugno 2011

    SPORTWEEK DREAMS: NATALIA’S PICTURES

    la seconda modella che abbiamo scattato ai caraibi è stata la brasiliana natalia borges.

    la location in cui abbiamo ambientato il servizio è stata questa: è uno dei posti più caratteristici delle british virgin islands, enormi rocce appoggiate una sull’altra come se fossero state messe lì da giganti.

    l’idea del servizio di natalia si può riassumere in una sola parola: mimetismo. abbiamo cercato di far fondere la modella, i capi e le rocce in un’unica ed armonica tavolozza di colori e forme.

    queste le immagini:

    questo il video backstage:

    e questo il video girato da me:

    12 Commenti »

    6 giugno 2011

    SPORTWEEK DREAMS: THE MANJA PICTURES

    …ed ecco i servizi dello sportweek dreams.

    andiamo in ordine temporale di scatto. la prima modella è stata la serba manja babovic.

    abbiamo realizzato lo shooting in una spiaggia bellissima, deserta e selvaggia: questa

    ho voluto scattare manja in maniera selvaggia e sexy, come la spiaggia stessa, dando alla modella e alla location quasi la stessa importanza. ho realizzato quindi tutte le immagini in formato orizzontale, così che anche graficamente la modella e il posto avessero quasi lo stesso peso.

    queste le fotografie:

    questo il video backstage dello shooting:

    e questo il video così detto autoriale e cioè da me girato:

    7 Commenti »