WWW.BENEDUSI.IT

I MIEI POST PREFERITI

COMMENTI RECENTI

archive

  • Gennaio 2019
  • Novembre 2018
  • Settembre 2018
  • Agosto 2018
  • Giugno 2018
  • Aprile 2018
  • Febbraio 2018
  • Gennaio 2018
  • Dicembre 2017
  • Novembre 2017
  • Settembre 2017
  • Agosto 2017
  • Luglio 2017
  • Maggio 2017
  • Aprile 2017
  • Marzo 2017
  • Febbraio 2017
  • Dicembre 2016
  • Novembre 2016
  • Ottobre 2016
  • Settembre 2016
  • Luglio 2016
  • Maggio 2016
  • Aprile 2016
  • Marzo 2016
  • Febbraio 2016
  • Gennaio 2016
  • Dicembre 2015
  • Novembre 2015
  • Ottobre 2015
  • Settembre 2015
  • Agosto 2015
  • Luglio 2015
  • Giugno 2015
  • Maggio 2015
  • Aprile 2015
  • Marzo 2015
  • Febbraio 2015
  • Gennaio 2015
  • Dicembre 2014
  • Novembre 2014
  • Ottobre 2014
  • Settembre 2014
  • Agosto 2014
  • Luglio 2014
  • Giugno 2014
  • Maggio 2014
  • Aprile 2014
  • Marzo 2014
  • Febbraio 2014
  • Gennaio 2014
  • Dicembre 2013
  • Novembre 2013
  • Ottobre 2013
  • Settembre 2013
  • Agosto 2013
  • Luglio 2013
  • Giugno 2013
  • Maggio 2013
  • Aprile 2013
  • Marzo 2013
  • Febbraio 2013
  • Gennaio 2013
  • Dicembre 2012
  • Novembre 2012
  • Ottobre 2012
  • Settembre 2012
  • Agosto 2012
  • Luglio 2012
  • Giugno 2012
  • Maggio 2012
  • Aprile 2012
  • Marzo 2012
  • Febbraio 2012
  • Gennaio 2012
  • Dicembre 2011
  • Novembre 2011
  • Ottobre 2011
  • Settembre 2011
  • Agosto 2011
  • Luglio 2011
  • Giugno 2011
  • Maggio 2011
  • Aprile 2011
  • Marzo 2011
  • Febbraio 2011
  • Gennaio 2011
  • Dicembre 2010
  • Novembre 2010
  • Ottobre 2010
  • Settembre 2010
  • Agosto 2010
  • Luglio 2010
  • Giugno 2010
  • Maggio 2010
  • Aprile 2010
  • Marzo 2010
  • Febbraio 2010
  • Gennaio 2010
  • Dicembre 2009
  • Novembre 2009
  • Ottobre 2009
  • Settembre 2009
  • Agosto 2009
  • Luglio 2009
  • Giugno 2009
  • Maggio 2009
  • Aprile 2009
  • Marzo 2009
  • Febbraio 2009
  • Gennaio 2009
  • Dicembre 2008
  • Novembre 2008
  • Ottobre 2008
  • Settembre 2008
  • Agosto 2008
  • Luglio 2008
  • Giugno 2008
  • Maggio 2008
  • Aprile 2008
  • Marzo 2008
  • Febbraio 2008
  • Gennaio 2008
  • Dicembre 2007
  • Novembre 2007
  • Ottobre 2007
  • Settembre 2007
  • Agosto 2007
  • Luglio 2007
  • Giugno 2007
  • Maggio 2007
  • Aprile 2007
  • Marzo 2007
  • Febbraio 2007
  • Gennaio 2007
  • Dicembre 2006
  • Novembre 2006
  • Ottobre 2006
  • Settembre 2006
  • Agosto 2006
  • Luglio 2006
  • Giugno 2006
  • Maggio 2006
  • Aprile 2006
  • Marzo 2006
  • Febbraio 2006
  • Gennaio 2006
  • Dicembre 2005
  • Novembre 2005
  • Ottobre 2005
  • Settembre 2005
  • Agosto 2005
  • Luglio 2005
  • Giugno 2005
  • Maggio 2005
  • Aprile 2005
  • Marzo 2005
  • Febbraio 2005
  • Gennaio 2005
  • Dicembre 2004
  • Novembre 2004
  • Ottobre 2004
  • Settembre 2004
  • Agosto 2004
  • Luglio 2004
  • Giugno 2004
  • Maggio 2004
  • Aprile 2004
  • Marzo 2004
  • Febbraio 2004
  • Gennaio 2004
  • Dicembre 2003
  • Novembre 2003
  • Ottobre 2003
  • Settembre 2003
  • Agosto 2003
  • Luglio 2003
  • Giugno 2003
  • Maggio 2003
  • Aprile 2003
  • Marzo 2003
  • 26 Maggio 2009

    political manifesto

    first of all let me be open about it: let’s say that I feel I am for the “”””left”””” I don’t know anymore what that word means, but let’s just say that, having to choose, I’d choose that side.
    But maybe I won’t be after this electoral poster of the democratic party.
    With a fantastic, revolutionary “slogan”, like we used to say: “on the side of the italian women”.
    What does this mean?!?!
    And against thunderstorms, no?!?!
    And against mosquitoes during the festivities in the country side, no?!?!
    And for the dolphins, no?!?!
    And for the puppies left on the side of the road, no?!?!

    What the fuck! Why not write something CONCRETE, REAL?!?! A TRUE OBJECTIVES?!?!

    Maybe they lost a voter…

    1. NICOLA ha detto:

      Se i delfini ed i cuccioli abbandonati potessero votare… sarebero anche dalla loro parte, fidati!

    2. mary ha detto:

      a mio parere
      (sarà anche retorico ma ci credo!) è semplicemente perchè non esiste più una politica di concretezze, di realtà nè tantomeno di obiettivi.
      Non esiste più una sinistra, una destra un centro … ma un unico e solo enorme perimetro che ingloba e divora la spudorata politica degli “interessi”!
      snaturata del suo significato (etimologia di politica = arte di governare gli Stati, Amministrazione della cosa pubblica).
      Non viviamo, a mio parere, un Sociale, non siamo più capaci di condividere nulla. Ciascuno rifugiato nel proprio piccolo mondo (un infinità di ghetti).
      Risultato di anni ed anni di “non politica”. E’ stato fatto di ogni (negli ultimi 15/20 anni)per impedire ai giovani di aggregarsi in “centri sociali” … eccessivamente e pericolosamente “pensanti”!
      Decisamente più astuto diffondere una cultura di sole discoteche, locali stra-tendenziosi, di droghe sempre più chimiche! Traduco quindi: giovani che si ritrovano in luoghi in cui è impensabile “comunicare” e soprattutto in una condizione psico-fisica che mai lo permetterebbe.
      Cosa possiamo realmente attenderci? …
      ha disatteso persino
      “il Miracolo Italiano”!

    3. rossano ha detto:

      votate antonio votate antonio ….di pietro !!!!

    4. rossano ha detto:

      dovevano scrivere… dalla parte delle diciottenni italiane…avrebbero trovato qualche elettore in piu’ !!!

    5. Roberto ha detto:

      beh, certo la sinistra è a fondo a zero, ma la destra il PDL in questi ultimi mesi ha fatto vedere il peggio del peggio…

      Settimio, se veramente eri di sinistra, e dalle cose che scrivi penso che tu lo sia, non puoi votare a destra, ma neppure UDC…
      Trova un candidato decente, vota una persona onesta che abbia perlomeno a mente il bene pubblico, le istituzioni i valori della costituzione e non la sua costante DEMOLIZONE.

      pensaci
      Notte
      Roberto

    6. nome ha detto:

      Nello sguardo di franceschini vedo questo: un partito allo sfascio che capisce di essere all’ultima spiaggia…a un certo punto tutti rivolgono lo sguardo verso di lui, si autoconvincono e pongono il quesito: “Franceschini…vuoi provarci tu?”

    7. mr.m ha detto:

      … è perchè le veline, e la fascia d’età sotto i 30, le ha prese tutte berlusconi!

      E più pilu pe tutti!

      E poi, chi ci crede più alla politica? Insomma, in Italia essere presi per il culo… piace!

    8. Giorgio ha detto:

      Qualche tempo fa pensavo che se gli animali (non umani) avessero potuto votare, avrebbero scelto i Verdi, ma poi i Verdi sono spariti e gli animali continuano a dimostrare di avere dignità senza aver bisogno di andare a votare. Dovremmo essere dei vertebrati, stando alle mie conoscenze di biologia dei liceo, ma mi chiedo come si possa dimostrare di avere una spina dorsale in quanto uomini ed italiani se ci facciamo ancora infinocchiare dal Grande Comunicatore. I partiti di sinistra in Italia hanno commesso gravi ingenuità dal dopoguerra ad oggi e molto spesso ci sarebbe stato da chiedersi se non abbiano mandato avanti dei fessi divisi su tutto anziché dimostrare compattezza e linea comune forte. E’ chiaro che dall’altra parte l’Imperatore ha la sua corte sfarzosa di uomini di paglia pronti ad applaudire persino agli starnuti del loro capo, ma anche in assenza di alternative forti a sinistra, io continuerei a sceglierla anche solo per non essere servi sciocchi di chi usa il nostro voto per restare impunito, fare il ganassa senza dimostrare politiche economiche e sociali credibili per l’Italia. Voglio una sinistra veramente laica, non filovaticana e non semplicemente “democratica” perché è di moda definirsi ora liberali , ora democratici, ora “moderati” tutti indistintamente. Almeno confidiamo nelle nuove generazioni.

    9. Raissa ha detto:

      Un vero sano obiettivo sarebbe “Questa volta o ci toglieremo per sempre dalle balle..”

    10. Luca ha detto:

      Caro Settimio, leggo spesso questo blog e quello del tuo amico e collega Toni Thorimbert. Se posso dire la mia, mi piace guardare e leggere di fotografia in un blog di un fotografo. Semplicemente per evitare e tenermi alla larga da commenti e teatrini politici che non riesco proprio più a sopportare.
      Ma ovviamente questa è casa tua ed è giusto che tu scriva quello che ti pare…quindi metto un punto.

    11. Renato ha detto:

      A rigà…non siamo solo fotografi, architetti, avvocati ma anche e prima di tutto uomini, persone che vivono in una società in cui succedono cose che non possono lasciarci indifferenti.
      Il blog è anche una valvola di sfogo, un diario dove uno condivide gli stimoli (di ogni genere) che ha quotidianamente.
      Penso oltrettutto che per fare il fotografo a questi livelli uno non debba solo passare il tempo a farsi le pippe con tecnicismi da nerds su nuovi modelli di macchine, ottiche, programmi e cazzi vari ma anche e soprattutto osservare il mondo, quello che succede in giro,leggere libri, viaggiare, interessarsi di attualita’ e perchè no anche di politica.
      E’ da lì che si prendono le idee no?
      Meglio un servizio geniale realizzato in maniera magari non impeccabile o una servizio banale ma realizzato alla perfezione?
      Beh per me è sicuramente meglio il primo.
      Ciao

    12. Antulla ha detto:

      hanno perso un elettore?? allora è da mo’ che ne han persi due!
      si, e non mi vergogno a dirlo: sono una di quelle persone che NON va, e non andrà, a votare, non perchè mi annoi o perchè non abbia voglia, o perchè preferisca villeggiare, ma nemmeno mi piace lasciare scheda bianca o con ritrati maschili alla “Mirò”… non andrò perchè non sono soddisfatta del CV dei politici che si candidano.
      i nostri politici non hanno cv, non hanno storico su cui noi possiamo deporre la nostra stima, fiducia e dignità d’italiani.
      come posso dare fiducia a leader che inseguono chiome affascinanti o che ridicolizano il bel Paese nelle foto di gruppo (le famose corna, ndr) o che vengono sopranominati “mortadella”, (vero che la satira è sepre esistita, ma qui non si fa satira, è puro realismo).
      oppure che si accaniscono su queste stupidate per dicreditare il proprio avversario….
      i nostri politici sono accomodanti, chiassosi, merce buona per il gossip, e nemmeno sanno parlare un Italiano corretto….
      l’Idea sarebbe quella che in tanti non si andasse a votare per protesta e che tale protesta fosse a gran voce, un’dea certo…
      Ora devo scappare: sul mio cv c’è scritto: seria.

      ps: grazie Settimio per ieri sera ;), è stato caricante;
      ps2: ottima stretta di mano!

      Sorrido
      A.

    13. francesco ha detto:

      vai in liguria…..che sfigato! 😛
      Da toscano, mi associo alla recensione della foto!

    14. rossano ha detto:

      speriamo che la regione abruzzo non scelga la stessa agenzia…. peccato per il tempo !!! buon weekend !

    15. alessandro ha detto:

      Sono dispiaciuto per la mia amatissima toscana, ma anche i liguri quando cagano la fanno bella puzzolente…

    16. PAOLO ha detto:

      Sarà che son davvero poco di bocca buona su certe cose… ma, anche impegnandomi, non riesco davvero a trovare neppure una mezza cosa di gradevole in questa puttanata.

      Certamente, ammesso e non concesso che sta cosa riesca ad assolvere un’esigenza che viene da una ricerca di marketing (e in questo caso sarei davvero curiosissimo di sapere QUALE …) credo che neppure una persona deciderà di andare a farsi ne le ferie ne il week end in Liguria spinta da questa pubblicità.

      Potevano almeno scriverci pure loro “dalla parte delle donne” visto che la ragazza in foto sembra davvero non poterne più di questo tipo dal sorrisino forzato che la invita a buttarsi nel vino prima ancora di toccare altro.

      “Scusami, ma devo andare… e per di più, se non te ne sei accorto, sono sposata…” sembra dirgli con sguardo impacciato mostrandogli l’anulare ma nascondendo in se il pensiero non solo di una pallosissima serata rovinata ma anche quello di una gastroenterite acuta che le verrà dopo aver mangiato quel misero (o micro?) piattino dalle tinte davvero poco convincerti che ha davanti.e che le rovinerà tutto il soggiorno li….

      Che il target sia quello degli sfigati?

      “E pensare che qualcuno ci viene solo per il mare”

      Se fate credere che questo rappresenta tutto il resto… per forza che puntano SOLO sul mare e se possono, logicamente,… prendono il largo. ; )

    17. vale ha detto:

      e giu un bel bicchierozzo di bianco per dimenticare!

    18. rossano ha detto:

      ……..lei lo ha gia’ bevuto !!!

    19. Danilo ha detto:

      Pare proprio che la liguria ti voglia accontentare. Hai certamente visto i manifestoni che invitano a ballare in Riviera. Ce n’è uno nella curva in fondo a via Cascione ,altri qua e là. Dev’essere la sorella di uno dei nostri due…(dove sono poi tutti ‘sti locali?)
      Ciao

    20. vale ha detto:

      rossano..se guardi bene anche quello vuoto era di lui..
      rimedio subito: e giu con il 2 bel bichierozzo di bianco!
      (per lei c’e’ la bottiglia!)

    21. rossano ha detto:

      vale…..in una botte di ferro !!!! per me dopo si attacca al basilico !!!

    22. rossano ha detto:

      vale…o meglio visto che e’ secco se lo fuma !!! p.s. ma lui non ti sembra schumacher ??? forse ho fumato troppo oggi !!! hehehehehheh

    23. vale ha detto:

      rossano..quindi in Liguria non si va solo per il mare …ma anche per fumare?!

    24. Andrea ha detto:

      ahahahha
      sembra la pubblicità di una banca.. o delle Poste Italiane

    25. rossano ha detto:

      o quella del pdl !!!! ahahahahahahahahahhaha

    26. D ha detto:

      semplice, dalla parte delle donne italiane, cioè quelle brave e religiose che stanno… indovinato… alla sinistra dell’uomo italiano, bravo e sposato.

    27. Carlo ha detto:

      Inoltre mi da proprio la sensazione di guardare un culo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *